L'esperto risponde

Domanda di: Mente e cervello

12/12/2007 11:37:38

Spinalgia e Sciatalgia

Salve, sono in malattia da 1 mese e mezzo ed ho un problema di spinalgia e sciatalgia. Il dolore mi prende la gamba dx fino al polpaccio, il ginocchio ogni tanto mi cede ed ho un forte dolore lungo tutta la colonna fino al collo. Il nervo sciatico con determinati movimenti ha come punto di dolore più acuto nel gluteo destro, esterno e ogni tanto interno verso la coscia. Ho fatto i RX Colonna lombo-sacrale con esito:

Corretto allineamento dei metameri nel piano frontale. Un poco rettilineizzata la fisiologica lordosi. Posteriormente ridotto lo spazio intersomatico interposto tra L5 e S1.

Dopodiche ho fatto una RM Lombo-sacrale:

Esame Condotto con sequenze T1 e T2 sagittali, ad assiali per lo studio degli ultimi tre spazi intersomatici nelle ponderazioni T1 e T2. Corretto l'allineamento dei metameri nel piano sagittale. Live riduzione in ampiezza dello spazio intersomatico a livello di L5-S1. Presenza di alterazioni reattive alle interapofisarie posteriori, con distensione fluida articolare di modesta entità, più evidente sul lato di destra. Non immagini di discopatia degenerativa nè di franche protusioni discali.

Ora Sono in attesa di visita fisiatrica.. Ma vorrei capire quando potrò tornare a lavorare perchè nel mio lavoro gli sforzi sono all'ordine del giorno... Ho provato anche con punture ottenendo un poco di sollievo.. Insomma ho provato diverse cose ma ogni volta che finisco la cura, il problema persistre nel tornare.
Sarei curioso di sentire una sua valutazione

La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui



Altre risposte di Mente e cervello


© RIPRODUZIONE RISERVATA