L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

25/10/2006 09:54:17

Stanca

Buongiorno...vi scrivo perchè in questo periodo mi sento veramnete stanca ,sono una ragazza di 30anni,mamma dei miei cuccioli da 8,faccio l'agente di viaggio e sono fidanzata da +di un anno con un uomo fantastico?e quindi che problema hai mi direte voi????beh sono stanca ,tutti i giorni preoccupazioni,pensieri,le bollette da pagare,l'affitto,il padre dei miei figli che è un pirla ,con mi mia madre non parlo piu' da tempo,mio papa' ha i suoi alti e bassi,non riesco a concigliare bene orari di lavoro con i bimbi da prendere a scuola,l'avvocato che mi sbaglia il giorno di udienza per gli alimenti,la macchina che mi rubano 2 volte e tante altre cose...beh le persone che mi conoscono mi ritengono una donna in gamba .con la d maiuscola,con le palle forte,mi stimano....pero' questa donna adesso è stanca!!!!e me lo sento,non sto bene,non ho piu' forze,mi è gia' capitato 2 volte che mi venisse l'ansia di guidare(e in genere invece mi chiamano shumacher),son sempre stanca e non ho voglia di fare niente,dormirei e basta(e non sono mai stata una dormigliona)cosi' almeno mentre dormo il cervello si spegne e non pensa piu',e a volte non è nemmeno cosi' perchè' spesso faccio incubi!!!e ora mi sento proprio senza forze apatica,basta non ho piu' voglia di reagire,di epnsare e di fare!!pero' il pensiero di andare da uno psicologo,o prendere farmaci mi spaventano,forse ho solo bisogno di riposo non lo so....ma so che qualcosa devo fare e soprattutto per i miei bimbi!!!aiuto!

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/10/2006

Cara signora, sono momenti direi quasi fisiologici che si verificano nel corso della vita di tutti noi. Non si scoragggi perchè mi sembra che Lei di coraggio ne ha da vendere! Non è il caso di ricorrere a farmaci, ma un paio di colloqui con un bravo psicologo o psicoanalista La aiuterebbe molto. E non creda che lo psicanalista sia il medico dei malati di mente...tutt'altro!
Auguri e mi dia notizie, se crede

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra