L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Allergie

04/08/2007 23:33:46

STATI D'ANSIA

Buongiorno, sono una persona di 31 anni e da circa 4 anni soffro di stati di ansia e attacchi di panico.
Fino a circa 6 mesi fa assumevo alcolici (1 bicchiere di vino durante i pasti) e caffè (circa 3 caffè al giorno).
Da 6 mesi a questa parte ho smesso completamente di assumere sia gli alcolici che il caffè e da allora i miei attacchi di panico sono diminuiti notevolmente, non soffro più di insonnia mentre prima ne soffrivo durante l'estate (ora dormo normalmente) e i miei atttacchi di panico si sono trasformati in stati d'ansia.
Il medico neurologo mi aveva consigliato circa 1 anno fà di assumere degli antidepressivi, solo che ho iniziato la cura e dopo 3 giorni ho smesso causa effetti collaterali eccessivi che si sono manifestati dopo le prime assunzioni, ed ho deciso di non assumere psicofarmaci se è non strettamente necessario.
Attualmente non assumo psicofarmaci, e rispetto ad 1 anno fà i miei attacchi di panico sono migliorati notevolmente, ora soffro di stati di ansia, e quindi pensavo di curare gli stati di ansia con la medicina omeopatica.
Mi sono informato sui rimedi omeopatici di chi soffre di stati di ansia, e si consiglia di assumere il BIANCOSPINO e la PASSIFLORA, inoltre si consigliano anche i FIORI DI BACH in particolare il ROCK ROSE. Volevo chiedere quale di questi 3 rimedi è più efficace per l'ansia e attacchi di panico o se è possibile assumerli tutti e 3 contemporaneamente, inoltre volevo sapere se queste medicine si possono prendere continuativamente per lunghi periodi du tempo ( per oltre 1 anno di tempo consecutivamente). Infine volevo sapere se il biancospino (ed anche gli altri 2 rimedi) è controindicato per chi come mè svolge attività sportiva abbastanza intensa (nel mio caso pratico ciclismo e corsa 3 volte alla settimane, con allenamente anche molto intensi) poiche so che agisce sul battito cardiaco diminuendonela frequenza.
Cordialmete porgo i miei più distinti saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/09/2007

Non pone delle domande a cui è facile rispondere, per il semplice motivo che come Lei certamente saprà la terapia omeopatica è"tagliata su misura" cioè per una stessa sintomatologia a due persone differenti non è detto che si diano gli stessi rimedi. Se Rock Rose le è stato prescritto da un medico competente, senza dubbio lo continui tranquillamente. Biancospino e Passiflora, invece, da soli non sono particolarmente utili (li sta prendendo in diluizione omeopatica o sono delel tinture madri?) la differenza è sostanziale per darle una opinione sul proseguimento delal terapia. Se vuole curarsi con la medicina complementare le consiglio di rivolgersi ad un medico competente in materia. Cordialità

Dott. Giampaolo Adda
Medicina generale convenz.
Pubblica amministrazione
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
Specialista in Medicina dello sport
MILANO (MI)


Altre risposte di Allergie







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra