02/12/08  - Stati di ansia - Mente e cervello

Stati di ansia




Domanda del 02 dicembre 2008

Domanda


Quanto può incidere un evento negativo con relativa rigenerazione dello stesso evento avvenuto 18 anni prima?
Chiarisco: mio marito 47 anni,dopo la morte di mio nipote,ha cominciato ad avvertire stati di panico e ansia,somatizzando il tutto,con silenzi,dolori fisici e l'uso di medicinali relativi a problemi di stomaco. Può aver rigenerato la morte della madre avvenuta anni prima?
E' il caso di effettuare ulteriori esami e/o sedute psicologiche mirate?
Ho difficoltà ad esporre il problema,mi affido a voi.
Buon lavoro e grazie.
Risposta del 23 gennaio 2009

Risposta


Lei ha già individuato molto bene il problema di suo marito e anche la soluzione che è quella di rivolgersi ad uno specialista in psicoterapia.

Dott.ssa Cristina Bottoni
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
CIVITAVECCHIA (RM)



Il profilo di CRISTINA BOTTONI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Mente e cervello

Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Schede patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Mal di testa: i 10 cibi da evitare
Mente e cervello
17 ottobre 2017
News
Mal di testa: i 10 cibi da evitare
Battibecchi tra neo sposi? Lo stress cala grazie agli amici
Mente e cervello
21 settembre 2017
News
Battibecchi tra neo sposi? Lo stress cala grazie agli amici