L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

01/03/2005 13:09:09

Sterilità

Ho 27 anni e dopo diversi tentavi per avere una gravidanza
dopo tanti tentativi andati a vuoto, ho scoperto che il problema è di mio marito che ha una oligospermia causata da una operazione ai testicoli , ci hanno consigliato una gravidanza assistita ma non so da dove iniziare e quali sono i primi passi da fare .Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del04/03/2005

Se il marito è già stato valutato da un punto di vista andrologico e la diagnosi fatta esclude la possibilità di una terapia mirata , le consiglio di contattare un ginecologo/a esperto in patologia della riproduzione umana per verificare la sua situazione ginecologica e scelgliere la tecnica di fertilizazione assistita più idonea alla vostra situazione clinica. Se desidera avere comunque più informazioni dettagliate le consiglio la lettura di un manuale ,semplice ma molto chiaro, scritto dalla Dr. Elisabetta Chelo: "Quandi i figli non arrivano" CIC edizioni internazionali Roma. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
FIRENZE (FI)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra