L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

17/03/2008 19:06:23

Stomaco e tachicardia

Buongiorno, ho una domanda: sono perttamente sana di cuore ma ho problemi di gonfiore allo stomaco e digestione lenta, predo una pastiglietta di carbone a mezzogiorno. Capita molte volte che 20 minuti dopo aver mangiato o sentendomi lo stomaco pesante ho della tachicardia anche non veloce ma con il battito forte e sentito proprio nello stomaco. Ho letto che esiste il cardiopalmo tipo di tachicardia che subentra proprio in questi casi. Chiedo cosa devo fare? Mi puo consigliare che esami eventualmente fare? che succede allo stomaco e quindi al cuore in questi casi? Puo essere gastrite? non ho nè dolori, nè riflusso gastrico, nè bruciori allo stomaco, solo che è come se avessi ingoiato un'anguria intera. Grazie mille per eventuale risposta.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/03/2008

Come prima cosa, può iniziare a prendere 1 compressa di Domperidone 15-20 minuti prima dei due pasti principali.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra