L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

24/06/2005 16:46:50

Strane vertigini

Buongiorno..da qualche anno mi sono accorta che ho uno strano rapporto con la velocità. si tratta semplicemente della velocità di un automobile o un treno.in ogni caso, quando viaggio mi capita di provare delle specie di vertigini che mi creano disturbi visivi,nausea e soprattutto smarrimento.lascio immaginare il disagio con amici..comunque io soffro in generale di emicrania senz'aura e bilirubina alta. a cosa può esser dovuto questo comportamento in rapporto con la velocità? i miei problemi fisici possono influire su questo?
grazie



Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del27/06/2005

Potrebbe trattarsi semplicemente di cinetopatia ("mal d'auto"), di cui sono presenti alcuni sintomi (vertigini, nausea), o un modesto disturbo d' Ansia a tipo fobico. Peraltro l'emicrania senz'aura è spesso associata, soprattutto in età infantile e/o giovanile, alle cinetopatie. Se il problema è davvero disturbante, consulti uno Specialista neurologo.

Dott. Marco Trucco
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Neurofisiopatologia
Specialista in Neurologia
PIETRA LIGURE (SV)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra