L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

28/09/2006 11:45:15

Strani mal di testa persistenti

E' da quasi un mese che soffro di mal di testa pressoche' continuativo, cosa mai capitatami. Non c'e' un orario preferenziale, il disturbo (pulsazione alla tempia sinistra e a volte entrambe le tempie) insorge sia di mattina che di pomeriggio e alcune volte anche di notte; non ho altri sintomi concomitanti e il dolore e' sopportabile (non prendo antidolorifici per farmelo passare), ha durata limitata (tipo 1/2 ora, poi passa, poi riviene, ecc.). L'unico periodo in cui sono stata totalmente immune da tale fastidio sono stati i 15 giorni di ferie che ho fatto il mese scorso.....Mi sto preoccupando pero' perche' raramente ho sofferto di mal di testa, mentre ora ne sono afflitta da parecchio tempo e quasi tutti i giorni. Grazie in anticipo per sua consulenza.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/10/2006

Il cambiamento della frequenza e/o intensità di una Cefalea può dipendere da molteplici fattori.
In questi casi è utile effettuare esami emato-chimici e strumentali, tra i quali una RMN encefalo (previa esclusione di controindicazioni).

Si rivolga ad un Neurologo.

Cordiali saluti.




Dott. Massimo Muciaccia
Medicina Territoriale
Specialista in Neurologia
BARI (BA)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra