L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

25/07/2006 04:41:57

Svenimento

Gentili Dottori,pochi giorni fa è accaduta una cosa a una mia amica.Dopo una mattinata di mare,verso le due e mezza del pomeriggio,la mia amica è scivolata su una pietra graffiandosi leggermente la pelle.A mio parere ha mostrato preoccupazione eccessiva per un fatto così banale, quasi che fosse stata innescata una reazione di tipo ansioso.Nemmeno un minuto dopo si è sentita male svenendo e riuscendo a riprendersi dopo il pronto soccorso. Le persone che l'hanno curata hanno riscontrato solo un brusco calo di pressione.Dopo ripresa (dopo circa un'ora e mezza dall'episodio) ha voluto mangiare.Ora chiedo, qual è la causa più probabile?Può un attacco di panico indurre un vero svenimento con un brusco calo di pressione?Oppure aveva mangiato troppo poco?So che non è la prima volta che le capita di perdere i sensi.Grazie per la risposta

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del30/07/2006

una forte emozione può portare a uno svenimento con calo pressorio, soprattutto d'estate. non credo sia nulla di preoccupante.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra