L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

15/02/2005 20:32:59

TAC addome e gastroscopia

Buonasera, la contatto in quanto vorrei sapere perchè il gastroenterologo mi ha prescritto sia una nuova gastroscopia (ne ho fatta una 6 mesi fa)e una rettoscopia ma anche una tac dell'addome sup e inf. Cos'è che la gastroscopia vede che la tac non vede?
Poi vorrei chiederle un'altra cosa:avendo problemi di stomaco non tollero i FANS e assumo tre volte al mese il moment per problemi mestruali e non potrei fare a meno. Ci sono altri sostituti non fans o avrei meno problemi assumendo la pillola?Distinti saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/02/2005

1) probabilmente la precedente gastroscopia e' stata fatta senza biopsie, o mancano quelle del duodeno
2) la gastroscopia vede la superficie delle prime vie digestive, cosa che la TAC non puo' fare, nemmeno quella virtuale (per ora). La differenza e' come quella tra vedere un oggetto, coi suoi colori e sfumature, ed avere gli occhi bendati e poterlo solo toccare, riconoscendone le forme ma ovviamente non il colore
3) la gastroscopia permette di fare le biopsie, che forse sono la cosa piu' importante dell'esame: la capacita' di far diagnosi del microscopio e' molto spesso maggiore del solo "guardare dentro" con la gastroscopia. la TAC, semplicemente, non permette di fare biopsie cosi' facilmente
4) i FANS sono controindicati nei soggetti che presentano patologie intestinali. E' inoltre frequente che diano "mal di stomaco" in chi generalmente non ce l'ha. Meglio pertanto usarli solo se necessario. Un'alternativa sicura e' usare il paracetamolo, o il paracetamolo + codeina.
5) anche se spesso evita l'uso di antidolorifici, la pillola presenta anche alcuni inconvenienti... ne parli con il suo ginecologo!
Cordiali saluti

Dott. Antonio Ferronato
Specialista in Gastroenterologia
PADOVA (PD)


Risposta del18/02/2005

Bisognerebbe conoscere i suoi disturbi e l' esito della prima gastroscopia. L' esame permette di controllare esofago, stomaco, prima e seconda porzione duodenale. La TAC evidenzia tutti gli organi addominali. Un discreto effetto antidolorifico lo possiede il paracetamolo, che non è gastrolesivo, o, più intenso, il tramadolo. Il suo Curante le potrà suggerire meglio la scelta ed i rispettivi nomi commerciali

Dott. Vittorio Mazzei
Specialista in Gastroenterologia
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista attività privata
PELAGO (FI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra