11/03/13  - Tac x broncopolmonite persistente - Apparato respiratorio

Tac x broncopolmonite persistente




Domanda del 11 marzo 2013

Domanda


da circa due mesi soffro di acessi di tosse, mi è stata diagnosticata una broncopolmonite, dopo un mese di antibiotici ho fatto una TAC di controllo con questo esito.
In corrispondenza del lobo inferiore di destra si evidenzia iniziale dilatazione delle diramazioni bronchiali del bronco lobare inferiore, concomita a valle accentuazione del disegno interstiziale con micronodulazioni ed ispessimento dei setti aon aspetto ad albero in fiore.
Piccola tenue area di aumentata densità con aspetto a vetro smerigliato rotondeggiante di circa 1 cm si aprezza al lobo superiore di sinistra. Non versamento pleurico. In ambito mediastinico non evidenti adenopatie. Il quadro segnalato rende indispensabile follow-up a distanza.
Mi potete spiegare meglio? Grazie
Risposta del 14 marzo 2013

Risposta


La descrizione TAC pone in evidenza due aspetti. Il primo, localizzato nel lobo medio, che ha le caratteristiche di un quadro infiammatorio (aspetto ad "albero in fiore") e probabilmente riconducibile alla broncopolmonite. Il secondo è indicato come area tondeggiante di un centimetro di diametro a sinistra nel lobo superiore e difficile da catalogare senza vedere i radiogrammi. Pertanto le consiglio di sottoporre il suo caso a uno pneumologo esperto.


Dott. MASSIMILIANO MANZOTTI
Specialista attività privata
Specialista in Malattie apparato respiratorio
Specialista in Cardiologia
Reggio nell'Emilia (RE)

Il profilo di MASSIMILIANO MANZOTTI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Apparato respiratorio



Potrebbe interessarti
Bpco: l’attività fisica allunga la vita
Apparato respiratorio
22 marzo 2017
News
Bpco: l’attività fisica allunga la vita