14/04/13  - Tachicardia in seguito a test da sforzo in paziente con bypass - Cuore circolazione e malattie del sangue

Tachicardia in seguito a test da sforzo in paziente con bypass




Domanda del 14 aprile 2013

Domanda


Buonasera Dottore Le scrivo perchè sono molto preoccupata per mio padre che un anno fa ha subito l'applicazione di 4 by-pass al cuore e pochi giorni fa in seguito a un test da sforzo è andato in tachicardia. I dottori gli hanno detto che non è niente di grave,di stare tranquillo e che gli applicheranno quella macchinetta per tenerlo sotto controllo per 24 ore, ma io sono molto preoccupata perchè sono figlia unica e mio padre è il genitore con cui ho più legame. Mi dica sinceramente, cosa rischia mio padre? Ha 65 anni compiuti da poco e inoltre soffre di diabete di tipo 2 che cura con insulina 1 volta al dì. Sentiti ringraziamenti anticipati e cordiali saluti.
Risposta del 16 aprile 2013

Risposta


Bisognerebbe conoscere di che tipo di tachicardia si tratti e di quanto è salita la frequenza cardiaca. Nel corso di una prova da sforzo è normale che la frequenza aumenti. Se durante il test non ha accusato dolori, credo che possa stare tranquilla, come le hanno già detto i medici.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Risposta del 02 maggio 2013

Risposta


È troppo generico affermare che, durante il test da sforzo, suo padre e'"andato in tachicardia". I cardiologi che hanno effettuato il test da sforzo, non sono semplici esecutori del test, ma hanno certamente inquadrato il caso clinico, per cui, se le dicono di stare tranquilla, sanno quello che dicono. Sottoponga, comunque, il caso al cardiologo di suo padre.


Dott. Gian Piero Di Bartolomei
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Medicina dello sport
Albano Laziale (RM)

Il profilo di GIAN PIERO DI BARTOLOMEI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Cardioteam Foundation Onlus sostiene il primo screening gratuito dell’aorta “on-the road”
Cuore circolazione e malattie del sangue
01 settembre 2017
News
Cardioteam Foundation Onlus sostiene il primo screening gratuito dell’aorta “on-the road”
Colesterolo: ecco come ridurlo con frutta secca e olive
Cuore circolazione e malattie del sangue
16 agosto 2017
News
Colesterolo: ecco come ridurlo con frutta secca e olive
Quando i chili aumentano, il cuore cambia e lavora male
Cuore circolazione e malattie del sangue
02 agosto 2017
News
Quando i chili aumentano, il cuore cambia e lavora male