L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

18/04/2007 22:39:12

Tachicardia

Da almeno 10 anni ho scoperto che ho un ritmo cardiaco a riposo di 95-100 battiti.HO FATTO ALCUNI ESAMI COME L'HOLTER,ecg da sforzo,ecocardio con risultati negativi.
Mi piace andare in bicicletta da corsa coadiuvato da un cardio
frequenzimetro.bevo circa 3 -4 caffe' al giorno.
devo preoccuparmi?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/04/2007

Come sempre in Medicina sono importanti per una corretta diagnosi sia l'anamnesi che l'esame clinico con le indagini diagnostiche: lei ha già praticato tanti esami tutti risultati negativi. Posso dirle però che uno stile di vita più tranquillo e soprattutto la drastica ruduzione delle tazzine di caffè possono certamente aiutarla nel mantenere a valori accettabili la sua F.C. (Frequenza Cardiaca); inoltre è utile estendere le sue indagini anche ad una valutazione della funzionalià tiroidea, abolire il fumo di sigaretta. Quindi non preoccuparsi ma porre la dovuta attenzione.

Dott. Luigi Piccenna
Medico Ospedaliero
Specialista in Cardiologia


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra