L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

15/10/2007 14:35:27

TAUXIB

Da circa un anno, un medico della ASL mi ha prescritto il TUXIB, come rimedio per un problema di dolore alla gamba, di cui non si trova la cuasa. Dalstre, dopler, risonanza. Nulla.
Mi è stato consigliato di usarlo nei momenti di dolore più lancinante, quando la notte non riesco a dormire. Da diverso tempo ho provato a non usarlo, visto che con una cura omeopatica, il dolore è gradualmente diminuito. Ultimamente ho avuto un momento di forte dolore. Ho assunto il famaco da lue giorni prima della notte. Sopresa? FAtica mentale, sbalzi di pressione, appesantimento e ritenzione idrica. Cosa devo fare? Sono effetti momentanei? Solo che da quando sto assumendo il farmaco la cosa si accutisce sempre di più.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/10/2007

La cosa piu'semplice da fare è cambiare il farmaco...ne parli con il medico.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra