L'esperto risponde

Domanda di: Stomaco e intestino

10/05/2008 18:26:29

Tensione addominale

Buon giorno volevo porvi un quesito. sono un ragazzo di 28 anni vado in bagno un giorno si e uno no, di solito ho feci dure, tante volte mi capita che faccio un solo e grosso pezzo di feci della lunghezza circa di 30 40 cm e largo 3o4cm.da diversi giorni soffro di una forte tensione su tutto l addome e avvolte anche sul lato dx subito sotto gli addominali obliqui. ho sofferto di attacchi di panico l anno scorso e ora mi capita anche di avere la sensazione di vomitare o di avere attacchi di Diarrea ma anche se la sensazione di defecare passa dopo aver preso un flaconcino di entero lactis quella di vomito si attenua ma non passa del tutto. ho una dieta basata su carboidrati a pranzo e proteine la sera mangio poca frutta o verdura. fumo un pacchetto di sigarette al giorno con 3 o 4 caffe. volevo sapere se necessaria una visita specialistica o visto che questi episodi si ripetono quando sto sotto stress con puntualita se con un attivita fisica e tecniche di rilassamento posso tenere sottocontrollo il problema graie mille della disponibilità aspetto vostre risposte grazie mille

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:

Risposta del13/05/2008

Non credo che abbia bisogno di farmaci. Incominci con l'aggiungere delle fibre alla sua dieta, come per es. lo Psyllium, con molta acqua, per ammorbidire le feci e regolarizzare le funzioni intestinali. Le tecniche di rilassamento di cui parla possono esere utili.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)



Altre risposte di Stomaco e intestino


© RIPRODUZIONE RISERVATA