L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

02/03/2005 20:00:13

Terapia antidepressivi

Per l'ansia lo psichiatra mi ha dato efexor 75 una al giorno ed en (8 gocce alla mattina e 8 alla sera).Dopo un mese di terapia (il sintomo maggiore di depersonalizzazione in effetti è scomparso) lo psichiatra decide di cominciare lo scalaggio facendomi prendere la terapia a giorni alterni. Non è un pò presto? inoltre quando prendo l'en mi gira la testa, diminuisce la pressione e ho la nausea. ..Eppure l'ho preso per un mese tutti i giorni e non mi dava questi problemi..Come mai ora che lo prendo a giorni alterni mi succede cosi?
e per la terapia antidepressiva non è un pò presto lo scalaggio? lo psichiatra dice che non sono depressa e che l'episodio di ansia acuta è stato superato e per questo mi diminuisce la terapia.. Voi cosa ne pensate? Grazie mille

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/03/2005

non è possibile esprimere un parere così dettagliato senza fare una valutazione diretta. Perciò le consiglio di riparlarne col suo curante ed eventualmente di sentire il parere anche di un altro specialista, per poter confrontare le ipotesi fatte.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra