L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

18/08/2008 13:08:39

Terapia osteoporosi con ranelato di stronzio

Sono un maschio 36 anni che in passato ha sofferto di Adenoma ipofisario GH secernente, problema risolto chirurgicamente nel 1993 per via transnasosfenoidale, nel 1993 per via transcranica e nel 1998 con RadioTerapia.
Attualmente stò facendo terapia sostitutiva con Eutirox 100, Cortone Acetato 25 mg e Sustanon 1 fiala al mese.

Il mio problema è questo: nel 2007 dopo forti dolori lombari, fra i vari esami fatti, è stata riscontrata un osteoporosi a Livello L1-L4 che a distanza di un anno ha raggiunto un T Score di - 3.5 (densità minerale ossea diminuita del 9% a distanza di un anno)

Sempre nel 2007 vi era anche una carenza di Vitamina D, che però in breve si è normalizzata assumento per breve periodo degli integratori specifici.

La mia attività fisica è pressoche inesistente ed inoltre sono un forte fumatore.

Vorrei dire basta a tutto questo, quindi vorrei sapere se una modesta attività fisica ed una eliminazione totale di sigarette possano contribuire perlomeno a fermare questa patologia.

Terapie Farmacologiche consigliate (ovviamente previo parere di un endocrinologo) come prodotti a base di ranelato di stronzio o Testogel per il testosterone per via cutanea potrebbero in qualche modo aiutarmi nella risoluzione del problema?

Grazie per la Vostra attenzione

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/08/2008

direi che per prima cosa deve smettere di fumare e praticare una moderata attività fisica..poi i farmaci sembrano indispensabili perchè i valori della densito non sono brillanti e lei rischia seriamente di fratturarsi da qualche parte..quindi non si metta in condizioni di cadere, presti attenzione. Il farmaco anti riassorbitivo o osteotrofico va scelto con il suo specialista di fiducia che conosce nel dettaglio le altre eventuali patologie e la potrà consigliare sul migliore prodotto

Dott. Vincenzo Rollo
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
LECCE (LE)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra