15/03/11  - Terapia post fibrillazione atriale - Cuore circolazione e malattie del sangue

Terapia post fibrillazione atriale




Domanda del 15 marzo 2011

Domanda


sono attualmente in cura con una cp di Coumadin/giorno; l'esame del sangue di due gg. fa riporta: PT % min. di 26 - PT INR 3.09. Per conforto, vorrei sapere se è giudicato sufficiente il dosaggio di Coumadin. Grazie
Risposta del 26 marzo 2011

Risposta


Il COUMADIN deve essere assunto sempre alla stessa ora del giorno, lontano dai pasti ad un dosaggio variabile anche quotidianamente in modo che l'INR si mantenga tra 2 e 3, il range terapeutico per la prevenzione dei fenomeni tromboembolici in corso di fibrillazione atriale.
Direi che il suo INR è soddisfacente.

a href="http://www.dica33.it/Leonardo_Di Ascenzo?esp=11999" Leonardo Di Ascenzo /a
Medico Ospedaliero
Specialista in Cardiologia
San Donà di Piave (VE)


Il profilo di LEONARDO DI ASCENZO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Cuore circolazione e malattie del sangue

Potrebbe interessarti
Meditare fa bene al cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 ottobre 2017
News
Meditare fa bene al cuore
Ipertensione: i 5 fattori per tenerla a bada senza farmaci
Cuore circolazione e malattie del sangue
02 ottobre 2017
Focus
Ipertensione: i 5 fattori per tenerla a bada senza farmaci
Obesi ma sani? Il cuore corre comunque più rischi
Cuore circolazione e malattie del sangue
26 settembre 2017
News
Obesi ma sani? Il cuore corre comunque più rischi