L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

12/07/2006 07:33:48

Testicolo destro

Gentile professore, ho 20 anni e da un paio d'anni soffro di fastidio al testicolo destro, generalmente dopo essermi masturbato o quando il pene è in erezione. Per quel poco che so di anatomia, il dolore mi sembra riguardi l'epididimo e non il testicolo di per sè. Inoltre sempre il testicolo destro è più grosso del sinistro e non è a questo parallelo: mi sembra più 'sollevato'. Grazie per l'attenzione, buon lavoro.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/07/2006

Caro ragazzo,
ne approfitterei visto questi due "problemi" che riferisci per fare una visita Andrologica.
Il dolore, chiamiamolo scrotale, ha molte cause; sia andrologiche (cisti epididimarie, sub-torsioni del testicolo, infiammazioni dell'epididimo etc) che muscolotendinee ( Tendinite inserzionale degli adduttori, pubalgia, etc).
Nei giovani che fanno sport come calcio, tennis o palestra possono verificarsi degli stiramenti che danno una sintomatologia scrotale ma la cui origine è in altra sede.
Il fatto che il testicolo destro appaia più alto potrebbe da un alto far pensare ad un suo malposizionamento della sacca scrotale, dall'altro invece al fatto che sia il sinistro più basso (vedi varicocele).

Torno a ripetere che mi sembra giunto il momento di farsi una visita da un Andrologo competente della tua città

Un caro saluto

Dott. renzo benaglia
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
BERGAMO (BG)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra