L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Allergie

14/03/2008 19:32:21

TIROIDE E GOZZO MULTINODULARE



Dottore se possibile vorrei un suo parere ed un suo consiglio sulla mia attuale patologia:
Mi è stato diagnosticato gozzo multi nodulare misto ed ipertiroidismo, lo specialista ultimo che mi ha visitato mi ha dato per certo che prima o poi dovrò togliere la tiroide in quanto sta compromettendo la trachea.E’ dal 2005 che mi sto curando con le medicine omeopatiche ed ultimamente anche con l’ agopuntura perché non condivido molto le medicine tradizionali se non quando sono costretta, e spero vivamente di non dovervi ricorrere proprio in questo caso.Di seguito le invio le analisi ed esami da me effettuati, spero così che Lei mi possa dare dei consigli ed un parere sull'attendibilità ed eventuale percentuale di successo delle terapie da me intraprese. Con l’occasione, sempre se può, La prego segnalarmi il centro più attrezzato e…..sicuro in Italia per un eventuale e mi auguro remoto intervento.

2/10/2006 13/03/2007 22/11/2007
ANTITIREOGLOBULINA 450 516 532
TSH 0,01 0,01 <0,01
FT3 5,2 4,00 3,3
FT4 18,6 14,2 12,4

ECOGRAFIA TIROIDEA 22/9/2005
Lobo dx AP 25/ lobo dx LL 28/ Lobo dx Long 57/ Lobo sn AP 31/Lobo sn LL 29 /Lobo sn Long 75
VOLUME TIROIDEO STIMATO 56
Terzo medio del lobo destro nodulo misto delle dimensioni massime di mm 12 con vascolarizzazione perilesionale; nel terzo inferiore destro nodulo misto, prevalentemente solido di mm 12x23x22 con vascolarizzazione prevalentemente perilesionale. In sede istmica nodulo iosecogeno di mm 11x18x18 con vascolarizzazione perilesionale e nodulo calcifico delle dimensioni massime di mm 9.//Nel lobo sinistro al polo superiore nodulo ipoecogeno delle dimensioni massime di mm 13; nel terzo medio in sede posteriore nodulo con guscio calcifico delle dimensioni massime di mm 9. Al terzo inferiore del lobo sinistro nodulo isoecogeno con orletto che si estende all’istmo di mm 18x333x32 con vascolarizzazione prevalentemente perilesionale. Istmo ispessito mm 13. Trachea deviata posteriormente e a destra. Linfonodi reattivi in sede LC bilateralmente.
ECOGRAFIA 22/11/2007
Lobo dx AP 23/ lobo dx LL 31/ Lobo dx Long 70/ Lobo sn AP 28/Lobo sn LL 34 /Lobo sn Long 77
VOLUME TIROIDEO STIMATO 64
Lobo destro: multinodulare meglio evidente nel terzo medio nodulo isoecogeno con micro lacune e calcificazione grossolana di mm 9x12x15 vascolarizzazione pei lesionale; in sede basale anteriore nodulo isoecogeno alonato con micro lacune di 7x14x13 con vascolarizzazione perilesio///lobo sinistro:multi nodulare meglio evidente al polo superiore nodulo ipoecogeno con spot ipercoge all’interno di mm 7x10x12 con vascolarizzazione perilesionale; al terzo medio nodulo con guscio calcifico di mm 8x9x9; la porzione basale è occupata da formazione nodulare isoecogena che si estende parzialmente all’istmo con micro lacune di mm 19x35x31. Istmo ispessito mm 10: nella porzione superiore nodulo con guscio calcifico di 8x9x8 mm,Trachea deviata a destra e dislocata posteriormente. Non linfoadenopatie clinicamente rilevanti in sede LC bilateralmente.
La ringrazio vivamente del suo eventuale interessamento ed aspetto con ansia una Sua risposta.
Cordiali saluti.














































Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del17/03/2008

gentile Signora, probabilmente lei vive da anni in uno stato di stress continuo e la sua tiroide inizia a "perdere i colpi". Se le dimensioni delal ghiandola sono davvero enormi e comprimono la trachea in modo grave l'intervento, anche se mi costa molto dirlo, è plausibile. Cercherei però prima di fare un trattamen to PNEI e un riequilibrio delel sue funzioni ormonali. Il suo caso mi semrba meritevole di un approfondimento e non mi sento di darle indicazioni terapeutiche. Le consiglio, però, dello yoga o del training autogeno. In Italia sono numerosi i centri di endocrinologia affermati per cui, non sapendodove Lei abita, non posso darle indicazioni. Buona settimana Dr Giampaolo Adda Milano

Dott. Giampaolo Adda
Medicina generale convenz.
Pubblica amministrazione
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
Specialista in Medicina dello sport
MILANO (MI)


Altre risposte di Allergie







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra