L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

29/10/2006 03:25:45

Tiroide

Gentile dott.,questa e' il mio quesito:da alcuni anni mi e' stato riscontrato dall'endocrinologo il "gozzo di struma plurinodulare" con relativi esami ematici degli ormoni tiroidei,nella norma.Ora ripeto sia l'eco-colordoppler che risulta invariato e sia gli esami del sangue,dal quale emerge che il tsh e' un po' piu' alto (ft3-ft4 normali).Premetto che per il "gozzo" non faccio nessuna terapia in quanto soffro di TPSV.
Dall'endocrinologo ancora non ci sono stata,ma puo' trattarsi di un "ipotiroidismo subcliinico"?O se e'no, perche' ora mi ritrovo il tsh un po' alto(7,26)?
Cordiali saluti,G.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del31/10/2006

E' possibile che lei, essendo affetta da TPSV, assuma amiodarone (CORDARONE o altri). In tal caso il lieve aumento del TSH è attribuibile a tale farmaco, che ovviamente non conviene sospendere solo per questo motivo.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra