L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

31/10/2007 07:28:18

Tiroidite

Da circa un mese, dopo un ritardo mestruale (il 1 in vita mia) di 7 gg progressivamente ho accusato astenia, gonfiore addominale, grande cambio nel modo di andare di corpo (da molteplici volte al di ad una sola volta) gonfiore del collo dolori muscolari alle gambe fortissimi anche a riposo. facendo gli esami ematici tutti nella norma, l'unico alterato con un valore superiore a 1000 è stato l'antitireoglobulina. tac addome diverticoli al colon sx. egds ernia iatale, eco addome e pelvica negativa colon negativa. essendo ormai a riposo da quasi 1 mese sono preoccupata poichè i disturbi aumentano ma nessuno mi dice cosa ho. può essere qst tiroidite a procurarmi ciò? Su cosa posso approfondire ed orientare le indagini? Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/11/2007

Se l'unico dato di laboratorio alterato è solo l'antitireoglobulina, è difficile pensare ad una Tiroidite . Peraltro l' Ernia iatale e i diverticoli del sigma non sembrano poter essere responsabili del gonfiore del collo (sintomo da definire meglio) e dei fortissimi dolori muscolari alle gambe. Lei non fa menzione di assumere alcun tipo di farmaco, cui poter attribuire il cambiamento del suo stato di salute.
Per i dolori agli arti inferiori è indicato un eco-doppler arterioso.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra