L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

04/01/2008 22:05:55

Tosse continua secca da circa tre mesi

Come mai persiste una tosse continua-diurna e notturna- laringea non produttiva ,lieve reflusso gastroesofogeo a una ragazza di 16 anni - considerando che tac broncoscopia- spirometria-gastroscopia-non evidenziano nulla?

Potrebbe essere Aspergillosi?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/01/2008

Probabilmente non si tratta di Aspergillosi, in quanto si tratta di una infezione "opportunista" che in genere colpisce soggetti debilitati.
La Malattia da Reflusso Gastro-Esofageo può dare una sintomatologia respiratoria, con Tosse e raucedine, per l'infiammazione generata dal contatto del contenuto gastrico con la mucosa faringea e laringea. In questo caso tipicamente si ha un'esacerbazione della sintomatologia dopo i pasti, in particolare la sera. E' sufficiente adottare alcune norme igieniche (dieta, postura, astensione dal fumo, etc.) ed assumere per un breve periodo una terapia con farmaci antiacidi e procinetici per risolvere questa condizione. Tali indicazioni possono essere utili anche in presenza di una gastroscopia completamente negativa.
Talora la Tosse può essere una reazione nervosa a particolari condizioni di stress psicologico. Tuttavia questa è una diagnosi per esclusione e come tale è da prendere in considerazione una volta valutate tutte le altre possibili cause.

Dott. Davide Pertile
Medico Ospedaliero
Universitario
GENOVA (GE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra