L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

03/10/2007 13:46:10

Tosse e apparato digerente

Chiedo informazioni per conto di mia madre, 61 anni. Riassumo i suoi problemi in poche parole: soffre di attacchi di tosse tremendi che la lasciano senza respiro, attacchi che si verificano maggiormente nelle ore notturne. Ha fatto diversi esami, bronchi, polmoni, analisi varie, cuore. Non c'è niente di anormale. Ha fatto cure anche a base di cortisone. Inoltre ha problemi allo stomaco: riflussi, acidità, gonfiore non appena mangia qualsiasi cosa. Mi rendo conto di essere stata troppo approssimativa, ma spero che la descrizione dei sintomi possa dare un'idea almeno generale, per poter avere un indirizzo di cura, a quale tipo di specialista rivolgersi, visto che fino ad ora nulla è servito ed il medico di famiglia continua dire che non ha niente. Ma lei sta veramente male.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/10/2007

Non so se è uno scherzo ma la diagnosi più probabile l' ha già fatta lei visto che la Malattia da Reflusso Gasroesofageo ha tra i suoi sintomi più frequenti la Tosse , spesso notturna, che tra l' altro può peggiorare ( dopo un lieve miglioramento iniziale ) con il cortisone. Consulti un gastroenterologo ( oggi anche l' otorinolaringoiatra ha competenza in questa patologia ).

Dott. ANDREA ARCIERI
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Medicina aeronautica e spaziale
Specialista in Medicina interna
ROMA (RM)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra