L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

16/11/2006 16:32:13

Tosse notturna persistente

Buona Sera, mi scuso fin d'ora per i termini non appropriati.
Da due settimane, dopo un raffreddore, ho, solo durante le ore notture (5,00) una tosse persistente quasi strozzata in gola che, dopo circa 30 minuti, scompare.
Siccome faccio attività sportiva (corsa - maratone) dall'esame spirometrico (eseguito l'anno scorso) non è risultanto nulla di anomalo.
Preoccupato di tale situazione (temevo un bronchite) mi sono recato dal medico il quale, dopo l'ascultazione, mi ha assicurato che non vi erano sibili a livello bronchiale.
Faccio presente che da circa un mese ho un gatto in casa.
E' possibile che la presenza dell'animale domestico possa influire sull'attività respiratoria (esco da casa la mattina e rientro la sera).
RingraziandoLa colgo l'occasione per porgere cordiali saluti.
p.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/11/2006

Se non ha mai sofferto di simile disturbo, è possibile che si tratti proprio di un'allergia agli epiteli animali, che le conviene indagare mediante una visita allergologica.
Saluti

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra