L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

13/06/2007 11:07:33

TOSSE SECCA E PERSISTENTE DA 15GG.

Buongiorno,
Scrivo per mia madre, 70 anni, da una quindicina di giorni è affetta da una tosse secca senza catarro molto persistente che non gli da' la possibilità di riposare anche perchè di notte peggiora.
Il medico di famiglia l'ha visitata e sostiene che ai bronchi e ai polmoni non ci sia niente.
La terapia è stata la seguente:
TAVANIC antibiotico per 5gg.
AMBROMUCIL
XISAL antistaminico
Broncovaleas + Prontinal in aerosol poi Plenaer
Poichè non è avvenuto alcun miglioramento, il medico ha prescitto a mia madre il BENTELAN ma poichè mia madre è affetta da glaucoma ed ha già operato entrambi gli occhi di cataratta non vuole assumere il farmaco viste le controindicazioni.
Il medico ha prescitto una sola compressa di Bentelan al giorno sostenendo che la dose è molto bassa e non dovrebbe dare problemi agli occhi.
Vorrei cortesememente avere da Voi un consiglio.
Grazie e saluti.

L.P.
Bussero (MI)

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/06/2007

Il ricorso al cortisone deve essere sempre l'ultima spiaggia. Insiata con la terapia precedentemente instaurata. Inoltre badi che la Tosse non sia dovuta ad un'eventuale terapia antipertensiva con ace- inibitori o sartani.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra