L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

16/12/2007 23:30:42

Tosse secca persistente in soggetto con ipogammaglobulinemia comune va

Salve,
mia moglie, 39 anni, in stato interessante al 6° mese, ha una ipogammaglobulinemia comune variabile dell'adulto, scoperta circa 5 anni fa, segue una profilassi di infusioni mensili di immunoglobuline ad alte dosi, oltre a varie terapie al bisogno specie nel periodo Ottobre-febbraio di ogni anno. Da circa 10 giorni soffre di una tosse secca, violenta, in taluni casi tale da farle mancare il respiro, in seguito a ciò spesso vomita. Non riusciamo a farla passare con i normali rimedi (latte e miele ecc.) e non ha fatto uso di sedativi della tosse a tutt'oggi. Vi prego di darci un consiglio su quali azioni intraprendere- grazie per quello che potrete fare. Francesco.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/12/2007

Non sono esperta in materia, però sicuramente un minimo di giovamento lo avrà utilizzando un umidificatore per ambienti (lo trova anche in farmacia) e dormendo in posizione semiseduta. Cosiglio consultare un esperto in pneumologia e far presente che la signora è in attesa.
Distinti saluti
Dott.ssa A. Soddu

Dott.ssa Annalisa Soddu
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra