L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

14/06/2005 18:12:26

Toxoplasmosi

Caro esperto,
lunedì 6 giugno Le ho sottoposto un quesito sulla possibilità di contrarre la toxoplasmosi dal mio gatto, durante una quanto prossima (spero) gravidanza.
Come Le ripeto il mio è un gatto persiano che abitualmente rimane in casa, e che solo di tanto in tanto in queste calde giornate gioca nel nostro giardino dove però di notte gironzolano anche altri gatti.
Come Le avevo già detto la mia gattina mangia solo cibo in bustine, non sporca fuori della sua cassettina e di notte dorme sul mio cuscino.
La prego mi risponda al più presto, voglio avere un bambino, e non voglio rischiare la sua salute inutilmente.
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del17/06/2005

Il gatto potrebbe contrarre la toxoplasmosi entrando in contatto con le feci di altri felini infetti. Prima di tutto controlli se lei è stata mai affetta dalla malattia, se non risultasse immune basterà, in caso di gravidanza, osservare delle precise e semplici misure igieniche che riducono di moltissimo le possibilità di infezione.
Saluti.

Dott. Salvatore Di Grazia
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
CATANIA (CT)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra