L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Allergie

26/02/2008 11:59:08

Tracce di cortisone nel sangue

Salve, soffro ormai da anni di dermatite atopica, dovuta a vari allergeni. Quando il prurito diventa insopportabile, spalmo sulla parte interessata una crema al cortisone. Vorrei sapere se spalmata sulla pelle la sostanza entra in circolo nel sangue, e quanto tempo deve passare prima che non risulti il cortisone alle analisi del sangue

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/03/2008

L'assunzione di un farmaco per via cutanea (tramite crema) determina ovviamente un certo assorbimento e quindi la sua presenza anche in circolo. In questi casi la quantità in circolo ematico è sempre minima.
Saluti.


Dott. Felice Nava
Medico Ospedaliero
Ricercatore
Specialista in Psicologia
Specialista in Tossicologia medica
CASTELFRANCO VENETO (TV)


Altre risposte di Allergie







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra