L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

11/01/2008 22:04:03

Transaminasi alte

Salve e grazie in anticipo.Sono un uomo di 36 anni,da diversi anni seguo una cura di antidepressivi e ansiolitici(anafranil 0,25) e (xanax 0,50) attualmente 1 compressa al giorno.
Da circa 2 anni ho riscontrato le transaminasi quasi il doppio dei valori massimi normali,lo psichiatra mi ha consigliato il tad 600 in endovena lenta 1 al giorno per 10 giorni e di ripetere gli esami,ho fatto anche un ecografia e mi hanno riscontrato il fegato un po grasso.Il mio medico curante ansichè prescrivermi il tad 600 mi ha fatto fare prima il realsil e poi non riscontrando risultati soddisfacenti il legalon.Attualmente sono passati quasi 3 anni e il problema persiste,il mio medico mi ha prescritto silimarin 200 compresse ma io vorrei fare il tad.Voi cosa mi consigliate?Perchè il mio medico non mi prescrive il tad 600?.....NON BEVO ALCOLICI,NON FUMO E NON USO DROGHE PESO 75Kg e SONO ALTO 1e70.
Vi sarei immensamente grato in una vostra risposta.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/01/2008

Purtroppo dei "veri" epatoprotettori, con effetti confermati scientificamente, si può dire che non esistano. Si ricorre a dei palliativi, com queli che ha già provato. Nelle epatopatie alcoliche può essere utile il disolfonato di ademetionina, ma non è il suo caso. In altri casi può essere utile la somministrazione di sali biliari. Tuttavia, un lieve rialzo delle transaminasi a causa degli antidepressivi, non è necessariamente pericoloso, è sufficiente fare dei controlli ravvicinati: solo se aumentano troppo si devono sospendere i farmaci.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra