L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

30/08/2006 01:02:30

Transaminasi alte

Ho le transaminasi alte got 138 gpt 157; sono affetta da calcoli biliari e steatosi epatica; assumo i seguenti farmaci: aponil la sera e losaprex la mattina per la pressione, glucofage dopo pranzo e cena per il diabete. Sono molto preoccupata, anche perchè ho dei doloretti dalla parte del fegato...cosa avrò? Il mio medico mi ha fatto fare 10 inizioni di TAD 600 sarà sufficiente?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/09/2006

Evidentemente i dolori da Lei accusati dipendono dai calcoli,quindi sarebbe utile valutazione epatologica per eventuale rimozione degli stessi;per quanto riguarda la steatosi e il Diabete (di cui non riferisce alcun valore di controllo),consiglio controlli delle glicemie a digiuno e dopo i pasti,onde rimanere in un range di valori tra 90 e 130 a digiuno e inferiori a 160-180dopo i pasti;controllo della emoglobina glicata trimestrale;controllo dell'assetto lipidico,con particolare attenzione ai livelli di chldl,che in quanto diabetica devono rimanere soott i 100mg:inoltre se non controindicata,si consiglia terapia antiaggregante con piccole dosi di aspirina(100mg),onde diminuire il rischio di eventi cardiovascolari,frequenti nel paziente diabetico.Vista la complessita' della cura del Diabete Le consiglio di farsi seguire da un centro diabetologico.Buona serata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra