L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

08/09/2005 10:40:33

Transaminasi

Nelle ultime analisi ho riscontrato un valore alto di transaminasi pari a 84 devo preoccuparmi


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del12/09/2005

Il valore di transaminasi da lei riferito di per sè non desta particolare preoccupazione. Tuttavia il valore preso singolarmente dice poco. Questo perchè innanzi tutto i valori di transaminasi sono solitamente 2 (AST e ALT) e lei non specifica come sia il secondo dei due. Poi vanno presi in considerazione altri dati ematologici da riferirsi alla funzionalità epatica, quali gammaGT, bilirubinemia totale e frazionata, fosfatasi alcalina, nonchè i markers epatitici. Molteplici sono infatti le cause che possono scatenare l'aumento delle transaminasi epatiche: patologie primitive del fegato, della cistifellea, post-traumatiche, infezioni...
Se i soli valori ematici non fossero in grado di spiegare da soli il motivo del rialzo delle transaminasi, le suggerisco di eseguire un'ecotomografia epatica, esame indolore e non invasivo, ma molto sensibile per valutare la struttura del fegato e l'eventuale presenza di calcoli alla cistifellea.
Cordialità.

Dott. Fabrizio Aprà
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
SETTIMO TORINESE (TO)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra