12/10/08  - Trauma articolare - Scheletro e Articolazioni

12 ottobre 2008

Trauma articolare




Domanda del 12 ottobre 2008

Domanda


le inoltro il referto della Risonanza al ginocchio ds, le chiedo cortesemente una sua diagnosi su quanto segue, l'incidente è avvenuto sui campi di calcio e il trauma è la conseguenza del fatto che sono caduto "perfettamente" in piedi così facendo ho portato i miei 85Kg (sono lato 1.86)sul mio ginocchio. L'incidente risale a circa un mese fa e la risonanza è stata eseguita dopo 3 settimane dal fatto. Le anticipo che tuttora mi fa male sia a camminare (sopportabile) e sia a piegare completamente l'arto (insopportabile superato l'angolo 90°) ESAME RMGINO RM ginocchio ds senza mdc Immagini ottenute nei piani ortogonali con sequenze variamente pesate. Il legamento crociato posteriore appare regolamente inserito. Il legamento crociato anteriore è notevolmente ispessito, imbibito e con reazione sinoviale adiacente come per lesione distrattiva senza segni di avulsione completa dello stesso; tale reperto andrà rivalutato a debita distanza di tempo. Nella norma i legamenti collaterali. Alterazione di secondo tipo del corno posteriore del menisco interno. Emorragia intraspongiosa si osserva a livello dell'emipiatto tibiale mediale e dell'emipiatto tibilae laterale. In corrispondenza del condilo femorale laterale è apprezzabile ampia area di emorragia intraspongiosa; in tal sede non è possibile escludere la presenza di frattura trabecolare; il quadro è compatibile con lesione da impatto. Nella norma il tendine del quadricipite. Entesopatia inserzionale del tendine rotuleo alla sua inserzione sulla rotula. Versamento liquido distende i recessi paracondiloidei e in minima quantità è presente nella cavità articolare. grazie tante per l'attenzione
Risposta del 17 ottobre 2008

Risposta


dovrebbe essersi rotto il lca, nel frattempo recuperi il tono muscolare e l'articolarità. Il dolore è compatibile e passerà gradualmente. Ripeta la rmn tra 2 mesi.

Dott. Vincenzo Rollo
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
LECCE (LE)



Il profilo di VINCENZO ROLLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Scheletro e Articolazioni

Potrebbe interessarti
Attività fisica: le buone abitudini resistono negli anni
Scheletro e articolazioni
03 ottobre 2017
News
Attività fisica: le buone abitudini resistono negli anni
Mal di schiena e dolore cervicale: come riconoscerli, gestirli ed evitarli
Scheletro e articolazioni
25 settembre 2017
Interviste
Mal di schiena e dolore cervicale: come riconoscerli, gestirli ed evitarli
Troppa Tv mette a rischio la mobilità
Scheletro e articolazioni
12 settembre 2017
News
Troppa Tv mette a rischio la mobilità