L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

01/10/2005 19:28:08

TRAUMA FACCIALE DA PUNGO IN FACCIA

HO RICEVUTO IN PUGNO IN FACCIA IL LATO DEL VISO MI SI E' GONFIATO E DOPO TRE GIORNI NON RIESCO AD APRIRE LA BOCCA PER MASTICARE. STO' APPLICANDO DUE VOLTE AL GIORNO IL GEL VOLTATRAUMA MA HO SEMPRE DOLORE. COSA MI CONSIGLIATE?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del04/10/2005

Le consiglio di eseguire un radiogramma del cranio, del masiccio facciale e della mandibola. Ne parli con il Suo medico.


Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Risposta del05/10/2005

Utile eseguire una Rx-grafia per escludere una frattura. Ripercussioni negative sulla meccanica di detta articolazione possono esssere dovute a fratture intrarticolari (in genere del condilo), a fratture del ramo trasverso dello zigomo, dell'apofisi coronoide o del corpo mandibolare. In seconda battuta si può ricorre re alla Tac o alla Rmn (quest'ultima è la metodica di elezione per lo studio della dislocazione meniscale.

Dott. Stefano Alice
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
GENOVA (GE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra