L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Occhio

10/01/2008 14:22:17

Trauma oculare

I seguito ad un forte trauma all'occhio sx, mio figlio all'epoca di 2 anni e mezzo, e stato operato di cataratta traumatica ed ha riportato un a cicatrice sulla nella parte centrale della retina retina che gli ha compromesso la vista. Attualmete esegue un bendaggio di 4 ore giornaliere. Esiste qualchè possibilità che in un futuro si possa intervenire sulla retina???Il bendaggio è importante??? Conoscete qualcuno specializzato sulla retina??
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del13/01/2008

se suo figlio ha sviluppato una Cataratta ci sono due possibilita': o questa era congenita magari connessa ad un'infezione da toxopl Asma che di frequente si accompagna a lesioni nella parte centrale della retina, o in coesistenza con il dato anamnestico di un trauma, di natura traumatica. In quest'ultimo caso deve essere stato un episodio piuttosto rilevante per determinare anche una lesione retinica. Il bendaggio serve a recuperare il piu' possibile dall'occhio che ha subito queste lesioni ed e' fondamentale che lo esega almeno fino ai 5 anni. Se si potra' sostiuituire una retina malata forse si' ma cio' non avverra' per questa generazione, essendo suo figlio giovane ha molte speranze per il futuro.

Dott. antonio scoyni
Casa di cura convenzionata
Forze armate
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Occhio







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra