L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

04/05/2005 12:06:48

Tremori e dolori muscolari

Buongiorno, circa due mesi fa mi sono recato in pronto soccorso, poichè dopo una breve corsa avvertivo dolori toracici. Sono stato sottoposto a ECG, RX Torace e analisi del sangue. I primi due esami riportavano tutto nella norma, mentre le analisi del sangue indicavano un valore elevato di creatinchinasi (circa 600). Il medico di turno ha diagnosticato una mialgia da sforzo, e mi ha consigliato di diminiure l'intensità degli allenamenti e di assumere Muscoril se i dolori ricompaiono. Arrivo al dunque: da qualche settimana avverto dei tremori in particolare alle braccia, ma qualche volta anche anche alle gambe e, più raramente, dei dolori ai muscoli delle braccia. I tremori non sono visibili ad occhio nudo e non mi pare limitino le mie attività quotidiane sono più rilevanti la mattina e la sera. La mia domanda: questi sintomi si possono associare all'attività fisica o sono consigliabili altri accertamenti, magari di natura neurologica?
Completo il mio quadro clinico aggiungendo che sto seguendo una dieta povera di grassi e svolgo una moderata pratica sportiva per limitare il colesterolo (270), In circa due mesi ho perso 4 Kg.
Grazie per la cortese attenzione, porgo cordiali saluti. D.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/05/2005

Il valore di CK di 600 in effetti poteva essere solo dovuto al fatto che aveva appena eseguito dell'eserizio fisico e non è preoccupante di per sè. Per quento riguarda i tremori è sempre difficile dare un parere senza vedere il paziente, pertanto le consiglio, se dovessero continuare, di rivolgersi ad un Neurologo per valutarne l'importanza e se necessitano di altri approfondimenti. Da quanto ho capito lei non assume farmaci per il colesterolo ma se dovesse assumerne bisogna valutare meglio tale terapia perchè può, in rari casi, dare dei disturbi muscolari.

Dott. Edoardo Gentile
Casa di cura convenzionata
Specialista in Neurologia
TORINO (TO)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra