L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

26/11/2006 16:55:59

Trombosi alla vena porta

Salve, a mio marito è stata diagnosticata una trombosi alla vena porta del fegato, all'inizio sembrava una colica biliare dopo facendo un'ecografia addominale e successivamente una tac hanno trovato questa trombosi. La causa ancora non è stata accertata, ricoverato in ospedale in chirurgia per 15 gg. sottocura di eparina dopo alcuni giorni è stata rifatta la tac e il risultato ha dato un esito positivo in quanto il trombo è in fase di scioglimento. Premetto che sei mesi fa mio marito è stato sottoposto a due interventi in una settimana: il primo per un'appendicopatia, il secondo per diverticolite acuta e quindi resezione del sigma. La mia domanda è la seguente La trombosi potrebbe essere una conseguenza dei due interventi? Chiedo ancora, chi è lo specialista che si occupa delle trombosi tipo quella di mio marito?
Un cordiale saluto

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/11/2006

Le peritoniti in generale possono, anche se raramente, complicarsi con una Trombosi portale. Mi sembra che la terapia attuata ed il buon esito che sembra avere debbano conferire fiducia alla equipe che sta seguendo Suo marito. In ogni caso questo tipo di affezioni viene in genere studiato e curato e curato in maniera specialistica nei reparti chirurgici ad indirizzo epatologico (chirurgia dei trapianti, Ipertensione portale, ecc.), anche se una valutazione ematologica potrebbe essere utile per escludere una concomitante sindrome trombofilica su base ereditaria.

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra