L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Occhio

12/11/2007 16:16:32

TROMBOSI OCCHIO DESTRO

Egr. dott.
a mio padre, 72 anni, è stata riscontrata una trombosi all' occhio destro che gli ha procurato un annebbiamento della vista. Ha fatto sia il fluoroangiogramma che il O.C.T. con il seguente risultato:
OD: le scansioni OCT mettono in evidenza la scomparsa della regione maculare, determinato dal liquido intraretinico. Si ha uno spessore retinico foveale di 802 u. epitelio pigmentato retinico e coriocapillare nella norma.
OS: le scansioni OCT mettono in evidenza la presenza di una normale depressione foveale. Si ha uno spessore retinico foveale di 154 u. Epitelio pigmentato retinico e coriocapillare nella norma.
Conclusioni: edema maculare in esiti di occlusione venosa.
Orale chiedo cortesemnte se effettivamente possa fare tre iniezioni e recuperare la vista come gli è stato detto e se dopo aver accertato, sempre su suggerimento medico, di fare anche l'holter pressorio per vedere se la trombosi è stata causata dalla pressione alta o è soltanto un fattore inerente alla vecchiaia, esistono altri accertamenti per vederne la causa e la cura soprattutto.
Ringrazio e saluto cordialmente.
M. T.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/11/2007

Per il miglioramento dell'edema maculare Le è stato ben suggerito di praticare due o tre iniezioni intravitreali di Avastin o Lucentis.
Per quanto riguarda la causa bisogna certamente indagare sulle condizioni cardio-circolatorie e fare anche uno studio della coagulazione; faccia eseguire a suo padre anche uno omocisteinemia (è un esame ematochimico).
Infine consiglio, sotto controllo medico, un farmaco antiaggregante come l'aspirina od altro.

Dott. Gennaro Tramontano
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia


Altre risposte di Occhio







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra