L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

21/02/2006 06:52:51

Tubarite catarrale?

Da circa 3 anni soffro di sensazione di orecchio chiuso, e nel periodo maggio - ottobre fenomeni frequenti di rimbombo(autofonia) più frequenti nel pomeriggio. Ho sensazione di muco in gola e sensazione di tappa/stappa nelle orecchie quando sbadiglio o muovo la mandibola. Ho anche una sublussazione mandibolare con malocclusione dentale che sto cercando di migliorare con della fisioterapia. Nel fare attività fisica anche moderata, le orecchie tendono a tapparsi. Da esami audiometrici risulta una perdita di udito nelle frequenze acute (secondo i medici dovuto a trauma acustico o otite da bambino). QUalcuno mi dice che si potrebbe trattare di tubarite catarrale più che un problema legato all'articolazione temporo mandibolare, (o entrambe). Come si può capire se si tratta di tubarite? come eventualmente si cura? Aggiungo che soffro di rinite allergica alle composite(periodo di maggiore crisi luglio-settembre). Mi scuso per la lunghezza. grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del24/02/2006

L' Otite media provoca una ipoacusia di tipo trasmissivo e difficilmente a carico delle frequenze acute (come nel trauma acustico ove é comunnque di tiponeurosensoriale) . Credo che il suo caso vada rivalutato da uno specialista con accurata esame delle fosse nasali . del rinofaringe e della pervietà tubarica con esecuzione , oltre all' esame audiometrico , di un esame impedenziometrico .

Dott. Alessandro Casazza
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
MONTECCHIO MAGGIORE (VI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra