L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

05/01/2016 22:52:15

Tumore gastrico

Buonasera, di seguito la situazione di mio padre, 76enne, non fumatore, discreto bevitore.

In terapia con corixill, cardioaspirina, lucen.
Nel 2009 scoperta di k vescicale, curata dopo varie turv e cicli con bcg, attualmente tutto scomparso (cistoscopie di controllo e citologie urinarie ogni 6 mesi sempre negative)
Nel 2012 scoperta di componente monoclonale igg tipo lambda, in seguito visita ematologica che apparte fegato debordante non segnalava nulla di patologico.
Come da consiglio ogni 6 mesi esegue gli esami di controllo per componente monoclonale.
trascrivo risultati ultimi esami:
valori emocromo anormali:
globuli rossi 3.57 (4.60-5.60)
emoglobina 11.9 (14-18)
ematocrito 36.8 (40-50)
mcv 103 (80-94)
mch 33.4 (27-32)

ferro nella norma
elettroforesi delle proteine nella norma (si segnala stavolta anche componente igm tipo kappa)
gamma gt, fosfatasi alcalina, ast, alt, proteine totali nella norma
creatinina azotemia nella norma
trigliceridi nella norma
sodio potassio nella norma

Colonscopia: "il viscere si presenta regolare per calibro, morfologia ed ecostruttura. Qualche raro accenno diverticolare, emorroidi di 2 grado. Si asporta polipo semipeduncolato di 10x 20 mm, in attesa di esame istologico"
Ecografia addome completo:
Fegato regolare per morfologia ecostruttura conservata tessitura fine ed omogenea. colecisti in sede normodistesa, alitiasica. Via biliare principale e vena porta nella norma. Pancreas regolare per morfologia ed ecostruttura. Milza di normali dimensioni con ecostruttura omogenea."
Alla luce di questi esami, l'anemia puo essere causata da un tumore del tratto intestinale? (stomaco, esofago....)
faccio questa domanda perche lamenta ad intermmitenza (certi periodi) dolore toracico, difficoltà di eruttazione. specifico che non ha mai avuto episodi di vomito ne di astenia, ne di calo ponderale (è molto goloso)
una tac del 2011 aveva evidenziato "beanza esofagea sottocarenale con immagini di livello idroaereo"
ringrazio

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/01/2016

praticare EGDS


Dott. maurizio gianturco
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
Napoli (NA)


Risposta del10/01/2016

Non è il caso di pensare subito a un tumore, in caso di Anemia. Quella di suo padre non sembra essere dovuta a carenza di ferro, sia perché il ferro risulta normale, sia perché il volume medio dei globuli rossi è lievemente aumentato, invece che diminuito, come è di solito nelle anemie da carenza di ferro e anche in quelle da stillicidio interno, come nelle ulcere o nei tumori (mcv = in inglese " mean corpuscolar volume = 103 ). Potrebbe essere un'Anemia da carenze vitaminiche (acido folico ).




Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per iscriverti alla newsletter

Invia una mail alla redazione


Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960