L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

19/01/2007 02:59:48

Una tuba

Gentile medico,
cinque anni fa mi è stata asportata, chirurgicamente, la tuba sinistra a causa del suo schiacciamento ad opera di un cistoma adenoso del peso di 8 kg, pieno di liquido citrino. Durante lo stesso intervento furono trovate ed asportate altre tre cisti dello stesso tipo, ma di pochi millimetri, dalla tuba destra. Da quel momento, controlli, prima semestrali poi annuali, non hanno evidenziato ulteriori formazioni cistiche.
La mia domanda è: sono in grado di procreare? Se sì, di quanto si sono ridotte le mie possibilità e cosa si potrebbe fare per aumentarle?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del24/01/2007

Cara lettrice ,
con una sola tuba funzionante le possibilità di una gravidanza spontanea si riducono di circa il 50%. In questi casi è sempre bene riconsultare il proprio ginecologo.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra