L'esperto risponde

Domanda di: Scheletro e Articolazioni

23/02/2012 14:49:14

Uncoartrosiche

Ho ritirato esami rx rachide cervicale: c'è scritto che in base ai rx ho un'ampia scoliosi sn convesso cervico dorsale, allineati i muri posteriori dei metameri con inversione della fisiologica lordosi, ne consegue iniziale riduzione dello spazio intersomatico c7 d1.Note uncoartrosiche. ora mi chiedo cosa significa? che cosa devo curare e come?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:

Risposta del26/02/2012

Gentile paziente,

è mio parere che lei non possa curarsi da solo,

nè penso che si possano suggerire a distanza terapie alla cieca.

Lasci che coloro che sono preparati per tali situazioni, cioè i medici,

esplichino la loro attività, procedendo alla cura della situazione descritta nel referto che, le assicuro, non è grave ma solo fastidiosa e dolorosa.

La terminologia tecnica non deve spaventarla, ma solo indurla a ricorre a colui che sa interpretarla, per esempio il suo medico di famiglia.

Saluti




Dott. Pasquale Prisco
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Torre Annunziata (NA)
Risposta del27/02/2012

gentile signora

direi che il dato più significativo della sua Rx è l'inversione della fisiologica lordosi: significa che la colonna cervicale, vista di lato, invece di avere una convessità anteriore (verso il collo) ha una convessità posteriore (verso la nuca). in genere questa posizione del collo è dato da un vizio posturale cronico con una preponderanza di alcuni muscoli su altri. il fatto è importante in quanto oltre a determinare una errata postura di tutta la colonna potrebbe determinarle anche delle cefalee e cervicalgie da trattare poi farmacologicamente.

è consigliabile una visita fisiatrica/posturale.






Dott. Alessandro Collepardo
Medico Ospedaliero
Specialista in Radiodiagnostica
Bologna (BO)



Altre risposte di Scheletro e Articolazioni


© RIPRODUZIONE RISERVATA