L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

03/12/2004 10:17:41

Uno sforzo forse eccessivo

Ho 27 anni e da 4 svolgo un'attività fisica regolare., due volte alla settimana per circa un'ora e 15 a lezione. Faccio arti marziali e solitamente sia il riscaldamento pre allenamento, sia l'allenamento vero e proprio sono per me faticosi. Però noto con disagio che sono l'unica che dopo il riscaldamento è veramente esausta, senza fiato, a volte con forte nausea. Il riscaldamento consiste in una corsa a cui vengono alternate flessioni, addominali alti e bassi, salti, poi si ritorna a correre, si cammina gattoni, si salta la cavallina e si ritorna a correre, si corre all'indietro, lateralmente e tante altre cose. E' normale che dopo tutto questo io abbia la Tosse ? sono davvero preoccupata perchè a volte credo di non farcela a concludere l'allenamento. Inoltre mi si appanna leggermente la vista.
Ho il colesterolo a 274 (analisi fatte ad aprile), prendevo la pillola che poi è stata sostituita dall'anello vaginale, al fine di farmi abbassare il colesterolo. Cosa posso fare?
Aggiungo che prima di questi 4 anni di arti marziali, sono stata ferma quasi 10 anni senza fare sport. Vi ringrazio in anticipo, Laura Desole, Sassari.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/12/2004

Hai mai consultato un gastroenterologo? La Tosse che insorge dopo uno sforzo fisico fa pensare ad un reflusso gastroesofageo.

Dott. Olimpio Guerriero
Medico Ospedaliero


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra