L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

24/11/2005 14:23:37

Uretrite

È da un paio di giorni che avvertivo, fastidio sulla punta del pene(all'interno).
da oggi, avverto che il fastidio/bruciore si è propagato anche al resto del pene(sempre all'interno) fino all'attaccatura dove ci sono i testicoli,e ho quindi fastidio a dormire a pancia in giù.
mi è capitato di avvertire forte bruciore quando vado ad orinare, ma solo ieri sera, oggi no.
non ho avuto rapporti sessuali, e di secrezione non riesco a vederne, o distinguerla da semplici goccioline di urina.

è necessariamente qualcosa di grave che necessita una visita, o posso provare ad aspettare qualche giorno?
(io aspetterei..quando si dice trascurare si intende una settimana, o un mese?)

grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/11/2005

Le consiglio , senza indugi, di consultare il suo medico curante od eventualmente uno specialista andrologo o urologo. A volte non impostare una terapia mirata precocemente può comportare una cronicizzazione fastidiosa di un problema infiammatorio a livello delle vie seminali che ,se subito trattato , può essere facilmente risolto. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra