L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

17/06/2007 17:18:46

Urgente post operatorio protesi testicolo

Salve sono un ragazza di 22 anni. a cui tre giorni fa hanno rimosso il testicolo destro, avendo trovato sicuramente una formazione tumorale, mi hanno messo una protesi logicamente, al tatto dura come una biglia di pietra e più grande di quella ovale del buon testicolo sx , oltre a ciò il posizionamento è stato più vicino al pene, e quasi tutto il giorno guardandolo si vende che il testicolo sx scende tanto e quello destro rimane invece quasi attaccato vedendo cosi tanto la differenza... quindi sia visiva e sia di tatto. l amia ragazza dice che è strano... mi vuole bene e quindi non mi vuole creareprobelmi ,,, ma a me da fastidio. forse è gonfio dall'operazione, forse è infiammato? anche la pelle sembra più vecchia come una borsa scrotale di una persiona anziana, mentre a destra è più tonica....
mi sapete dire qualcosa?
e cosa più importante durante il rapporto sessuale che durava intorno ai 5 minuti ora sono arrivato a 30 minuti! come mai?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/06/2007

si tranquillizzi! pensi al pericolo scampato. la protes testicolare che le hanno posizionato ha solo una funzione di riempimento e non ha nessuna funzione ne riproduttiva ne sessuale. è possibile che la situazione locale della borsa scrotale si debba ancora normalizzare dopo un mese dall'intervento, ma è anche possibile che la protesi sia stata ancorata leggermente più in alto rispetto al testicolo controlaterale, ma è molto difficile che qualcuno che non conosca la sua storia presti tanta attenzione al suo scroto mentre la vede nudo o fa sesso con lei per cui non si crei dei problemi inesistenti.
per quanto riguarda la durata del rapporto, l'intervento non c'entra per niente, ma le posso dire che ho centinaia di pazienti che sarebbero molto contenti se una cosa de genere capitasse anche a loro!
Cordialmente

Dott. Michelangelo Sorrentino
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra