L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

23/01/2006 15:13:38

Urgente: soffocamento

Sono un pochino preoccupata: vi è mai capitato di sentir parlare della sensazione essere soffocati? E' quello che succede a me da una settimana. Mentre scrivo, ad esempio, la sensazione è fortissima. E' come se qualcuno tentasse di strangolarmi premendo le dita sulla carotide. Devo preoccuparmi? C'è qualche malattia che provoca questi sintomi? Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/01/2006

Ricorra al suo medico, perchè il suo è un disturbo d' Ansia che potrebbe cronicizzare divenendo più difficile da trattare. Qualora il suo medico lo ritenga necessario accetti l'invio ad uno specialista del Centro d'Igiene Mentale del suo Distretto.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Risposta del27/01/2006

Purtroppo certi sintomi di Ansia mascherano problemi fisici, che vanno sempre indagati. La sintomatologia da lei riferita conduce alla tiroide:
emocromo e formula, piastrine,
tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni,
anticorpi sierici anti tireoglobulina
anticorpi sierici anti microsoma tiroideo (TPO)
Tireoglobulina
anticorpi sierici anti recettore TSH (anti TRAK)
FT3, FT4, TSH
ANTICORPI ANTI-CITOMEGALOVIRUS lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-EPSTEIN BARR (EBNA-IgG, EBNA-IGM, VCA-IGG, VCA-IGM, EA-IGG, EA-IGM)
· ANTICORPI ANTI-HELICOBACTER PYLORI lgG e lgA
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA PNEUMONIAE lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA TRACHOMATIS ]gG e lgA
ecografia tiroidea e eco-color-doppler carotideo. Ecografia addominale con particolare riguardo all'apparato genitale.



Dott. Alberto Moschini
CARRARA (MS)


Risposta del27/01/2006

A PARTE PROBLEMI DI Ansia CHE POTREBBERO SCATENARE UNA SINTOMATOLOGIA DEL GENERE, IL FENOMENO E' FREQUENTE NELLA PATOLOGIA GASTRO-ESOFAGEA DA REFLUSSO. QUESTA E' SOLO UN'IPOTESI,NEL SUO CASO, PERCHè COME LEI SAPRA', LE DIAGNOSI SI FANNO VISITANDO IL PAZIENTE. SALUTI

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra