L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

09/11/2007 15:34:09

Uso di aerosol cortisonici

Mi chiamo Alberto e ho 38 anni.
DA circa venti anni soffro di asma allergica da polline ma da un paio di anni soffro di asma (non di origine allergica) anche durante il periodo invernale. Utilizzo, nei periodi in cui ne sento la necessità, aersol cortisonico Flixotide 125 un puff la sera. Dall'esame spriometrico è emerso che la capacità respiratoria è normale e solo l'ultima fase è solo al 63%. Mi hanno consigliato di utilizzare il prodotto di cui sopra per tutta la stagione invernale (anche perché faccio sport di inverno) ma il mio timore sono gli effetti collaterali ed il rischio di assuefazione che mi costringerebbe a dosaggi sempre più alti.
Con la presente pertanto chiedo se è consigliabile utilizzare gli aerosol cortisonici per periodi così lunghi oppure se non li utilizzo la malattia potrebbe aggravarsi.
Cordialmente.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del13/11/2007

La letteratura è concorde che i benefici superano gli inconvenienti. Comunque è bene sempre individuare la dose minima efficace con l'aiuto di spirometrie ripetute.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra