L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

16/02/2005 10:50:20

Vaccinazione anti ep.B

I miei figli sono stati sottoposti a vaccinazione anti-epatiteB negli anni 97-98.Hanno fatto credo,la vaccinazione di base,consistente in tre inoculazioni distanziate.Devono fare un richiamo? e a che distanza dal ciclo di base?Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del23/02/2005

Per la vaccinazione anti Epatite B, un richiamo ogni 5 anni dà una protezione efficace contro il virus. Il parametro più preciso per determinare quando fare il richiamo è comunque la misurazione del titolo anticorpale, che si può effettuare presso un laboratorio di analisi sia pubblico che privato convenzionato con il SSN.
Le lascio un piccolo schema:
la misura del titolo anticorpale è in mUI/ml (milli Unità Internazionale per millilitro di siero ematico, cioè la parte liquida del sangue):
per valori da 0 a 10 mUI/ml richiamo immediato
per valori da 11 a 100 mUI/ml richiamo entro sei mesi dalla data di misura del titolo anticorpale,
per valori da 101 a 1000 mUI/ml richiamo dopo 1 anno
per valori da 1001 a 10000 mUI/ml richiamo dopo 3 anni
per valori superiori a 10000 mUI/ml richiamo dopo 7 anni
Con l'augurio di essere stato esauriente, la saluto con amicizia
Dr. Antonino LO Coco


Dott. Antonino Lo Coco
Medico Ospedaliero


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra