L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

25/11/2005 19:23:37

Vaccinazione

Egregio dottore, ieri sera ho fatto il vaccino anti Influenza le pur spiegando al dottore che erano ormai settimane che avevo una fortissima Tosse conseguente ad uno stato Influenza le in cui mi sono ritrovata all'incirca un mese fa, un Tosse che rispetto a prima si e attenuata ma continua ad esservi. questa Tosse però si presenta solo poche volte al giorno ma quella volta che si presenta è fortissima. dopo aver fatto il vaccino la Tosse non si è tolta ma ho come l'impressione che sia aumentata. le volevo chiedere se può essere un fatto nervoso che fa aumentare la Tosse perchè ho paura degli effetti del vaccino, oppure è una cosa reale della quale mi devo preoccupare? attendo pazientemente un asua risposta. grazie per la cortese attenzione distinti saluti francesca

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/11/2005

La Tosse è un sintomo che può esser presente in molte situazioni. Bisogna che Lei si faccia visitare per una diagnosi precisa. La vaccinazione ant Influenza le non dovrebbe esser effettuata in persone giovani e che abbiano sintomi Influenza li in atto, perché può aggravare lo stato di malattia. Tuttavia, data la sua giovane età, Le consiglio due o tre giorni di riposo a letto, bevendo acqua calda o tisane leggere e mangiando verdure e frutta cotta.
Cordiali saluti.

Dott. Guido Cantamessa
Specialista attività privata
Specialista in Anestesia e rianimazione


Risposta del29/11/2005

la Tosse durante e dopo un episodio Influenza le dipende in genere da un interessamento bronchiale che in genere si cura con un antibiotico, dopo qualche giorno dall'inizio dell'episodio, se i sintomi persistono o si aggravano.

se il sintomo si attenua, è nell'evoluzione spontanea della malattia e non ci si deve preoccupare piu' di tanto. Se si fà una vaccinazione anti Influenza le prima che la malattia non si sia risolta, si può avere una esacerbazione dei sintomi che alla fine, però si dovrebbero risolvere. in definitiva attenderei serenamente la conclusione di questo ciclo senza preoccuparmi e senza fare, per ora, esami inutili.

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra