L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

22/10/2005 09:10:27

Vaccino antinfluenzale.

Mia figlia di anni 23 ( affetta da morbo di Wilson) è stata sottoposta a trapianto di fegato all'Ospedale Gemelli di Roma il 16 Settembre scorso.
Deve o meno fare il vaccino ant Influenza le??????????????
Quali sono i rischi di un' Influenza in questo momento?
Quali sono i rischi di una vaccinazione adesso ad un mese dal trapianto d'organo?
I medici non hanno risposte precise in merito e noi non sappiamo cosa fare........
Qualcuno dice che nel primo anno dopo il trapianto non è consigliabile vaccinarsi, qualcun'altro che non è affatto vero.
Rispondetemi per favore!!
Rosy per Giulia

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del24/10/2005

I vaccini alterano la plasticità del sistema immunitario. Dopo trapianto d'organo e in condizioni di immuno Depressione da farmaci ritengo il rischio di un' Influenza inferiore al rischio da vaccino.

Dott. Guido Cantamessa
Specialista attività privata
Specialista in Anestesia e rianimazione


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra